Fai la tua domanda a Vodafone

Operatori telefonici e segnale, tutto sulla tecnologia di ricezione

Operatori telefonici e segnale, tutto sulla tecnologia di ricezione

Sembra quasi paradossale, ma oggi quasi tutti desiderano poter godere di una perfetta qualità vocale per il proprio smartphone, di navigare rapidamente sul Web e preferibilmente poter vedere sul display sempre cinque tacche, a conferma di una ricezione potente del segnale. Nessuno però vuole che l’indispensabile ripetitore venga installato nelle vicinanze della propria abitazione. Ma quella “cosa” che sovrasta i tetti, è veramente pericolosa? Qualunque sia la vostra opinione sui ripetitori, la telefonia moderna non può fare assolutamente a meno di queste “stazioni-base”, come affermato dagli esperti. Ma cosa nasconde la tecnologia di questi tralicci grigi? Come può il ripetitore riconoscere a quale rete è allacciato lo smartphone? Come vengono aggiornati? A chi appartengono e chi provvede ad accertarsi che rispettino i valori limite per le radiazioni?

Un ripetitore per tutte le reti?
Ai provider di rete è concesso di prendere in affitto il ripetitore, poiché un gestore di telefonia mobile non sempre provvede a impiantare un proprio ripetitore. I gestori affittano le stazioni-base esistenti e possono installare sul ripetitore la propria antenna. Una sola stazione-base potrà essere quindi utilizzata dagli utenti di tutti i gestori.

A ognuno la propria rete…
Il vostro cellulare o smartphone come potrà riconoscere quali sono le stazioni-base a cui potete collegarvi? Tutto questo viene gestito dal cosiddetto “Segnale di rete”: “il ripetitore invia permanentemente un segnale di rete via onde radio”, come precisato da un esperto di telefonia mobile. Sulla scheda SIM del vostro gestore sono memorizzate digitalmente le informazioni, che rivela a quali reti potete allacciarvi e qual è il loro segnale. Non appena viene localizzato il ripetitore corretto, il vostro smartphone o cellulare avvia la procedura di accesso alla rete. I dati vengono inoltrati attraverso un centro di smistamento ad un server del gestore di telefonia. Se il server autorizza la procedura, si attua quindi il collegamento con la rete attraverso il ripetitore.

A quale cella connettersi?
Anche quando non state telefonando, chattando o navigando, il collegamento con la rete del vostro provider dovrà essere sempre attivo. Solo in questo modo avrete la sicurezza di poter ricevere telefonate o inviare messaggi WhatsApp. Il collegamento viene sempre indirizzato alla stazione-base, che offre in quel momento il miglior segnale per il vostro smartphone. I ripetitori riconoscono automaticamente qual è il migliore. L’operazione diventa un po’ più complicata, se eseguita durante una conversazione, mentre vi state spostando verso altre zone. Dovrà essere accertato se il ripetitore più vicino offre ancora una sufficiente capacità, affinché possiate servirvene. Se tutto questo non è possibile, il vostro smartphone continuerà a rimanere collegato alla stazione-base più lontana affinché possiate proseguire la conversazione.

Impatto visivo dei ripetitori
Da anni l’aspetto dei ripetitori rimane quasi immutato e tutto questo malgrado siano già state superate quasi cinque generazioni di telefonia mobile. In una stazione-base le antenne vengono nascoste sotto coperture rettangolari, dove vengono generalmente disposte in cerchio. Ognuna di queste invia il segnale solo nella direzione in cui è posizionata. Per poter sfruttare la ricezione in ogni direzione, dovranno essere presenti più antenne. Relativamente al design, anche per i prossimi anni le modifiche estetiche saranno minime.

Nuova tecnologia
Per sfruttare tecnologie di ricezione e d’invio, come il 4G (LTE) o l’imminente 5G, non si rende immediatamente necessaria l’installazione di un nuovo ripetitore. Spesso è sufficiente espandere le stazioni-base affinché supportino la nuova tecnologia. Tecnicamente, i ripetitori utilizzati fino a poco tempo fa solo per il 2G (Edge) vengono corredati di moduli aggiuntivi per poter gestire il 4G. L’effetto collaterale positivo è che i provider possono evitare tutta una serie di studi solitamente necessari per scegliere nuovi luoghi dove installare i ripetitori, risparmiando così anche molto denaro.

Radiazioni nelle vicinanze del ripetitore
Le possibili conseguenze per la salute, derivanti dalle radiazioni emesse da ripetitori e smartphone, costituiscono un argomento molto dibattuto. I valori limite per le radiazioni delle onde radio derivanti dai ripetitori sono regolati dalla normativa riguardante l’inquinamento da campi elettromagnetici e ciascun ARPA (Agenzia Regionale Protezione Ambiente) si occupa di rilevare i valori ambientali e di rilasciare le autorizzazioni per l’installazione e la modifica degli impianti Radio-TV-Cellulari. L’ente ritiene che per la salute non esista alcun pericolo se i valori limite stabiliti vengono rispettati: fra 20 V/m e 60 V/m a seconda della frequenza. Nella maggior parte dei casi, i valori limite sono inferiori di oltre il 99 percento. Una stazione-base espone quindi a meno dell’1 percento delle radiazioni consentite la popolazione residente nelle immediate vicinanze del ripetitore. A titolo di esempio, un cellulare con una potenza tipica di 1 W crea un campo di circa 6 V/m a un metro di distanza e di 60 V/m a 10 cm.

 

  Forum Ultimo messaggio Discussioni Messaggi
di mcllcu Ieri 20:04 Vai all'ultimo messaggio
4,159 61,086
Vodafone vi ascolta, partecipa alle conversazioni, raccoglie i vostri suggerimenti e risponde alle vostre richieste fornendo un servizio di assistenza dedicato.
1,386 13,754

Discussioni nel forum : Vodafone Italia Strumenti forum
Annuncio
Visite: 327,560 Annuncio: Regolamento del forum
08-12-2005 telefonino.net (Telefonino.net Staff)
  Valutazione Discussione / Autore discussione Ultimo messaggio Inverti ordinamento Risposte Visite
Discussione in rilievo In rilievo: Vodafone Exclusive (Discussione multi-pagina 1 2 3 ... Ultima pagina)
skapez
13-01-2018 12:04
di CBR900 Vai all'ultimo messaggio
2,180 265,025
Lightbulb
Classificazione discussione: 14 voti, 4.7143 media. Mnemonik
12-01-2018 13:53
di broncos Vai all'ultimo messaggio
6,477 1,408,619
Arrow
Classificazione discussione: 2 voti, 5.0000 media. Geoglobalfax
29-12-2017 19:49
di stuck_788 Vai all'ultimo messaggio
417 149,581
Arrow
Classificazione discussione: 14 voti, 4.2857 media. Rollins
16-11-2017 09:35
di djmarkb84 Vai all'ultimo messaggio
865 549,797